Alcuni caratteri definiti speciali come ad esempio le virgolette o gli apostrofi hanno una formattazione particolare se digitati all’interno di un documento MS WORD.
Nel momento in cui si copia un testo contenente dei caratteri speciali da un documento Word, nel testo del messaggio che si vuole inviare con SMS Messenger, comparirà, ove è possibile, un avviso per la richiesta di conferma di normalizzazione dei caratteri inseriti.
La normalizzazione permette di modificare la formattazione dei caratteri speciali normalizzandoli come caratteri standard e consentendo quindi all’utente di avere un maggior numero di caratteri disponibili per l’invio del messaggio a parità di testo.
Al posto di 670 caratteri totali con testo con caratteri speciali, si continuerà ad avere 1530 caratteri totali per l’invio di SMS Classic e Classic Plus.

Feedback

E’ stato d’aiuto?

Si No
You indicated this topic was not helpful to you ...
Could you please leave a comment telling us why? Thank you!
Thanks for your feedback.

Pubblica il tuo feedback su questo topic.

Pubblica commento